Trust e fondazioni a Malta

Malta offre una miscela unica di elementi che fonde diritto civile e common law di stampo anglosassone, intersecandoli tra loro in un sistema legislativo distintamente ibrido. Precedentemente all’adozione del Trusts and Trustees Act (Legge in materia di Trust e di Amministratori Fiduciari) nel 2004, i trust venivano in un certo senso considerati come un anatema del sistema legale nazionale, così come ad oggi vengono percepiti in altri paesi basati tradizionalmente sul diritto civile. Dal 2004, tuttavia, l’industria dei trust ha avuto uno slancio con l’incremento del valore dei benefici commerciali e della legge privata, finalmente considerati fattori fondamentali per stimolare ulteriormente la crescita finanziaria. Un ulteriore arricchimento del sistema legale maltese è arrivato nel 2007 con la promulgazione di una legislazione globale che regola le fondazioni sia in ambito pubblico che privato.

Una legge unica sui trust

La legge maltese in materia di trust, basata sulla Trust (Jersey) Law del 1984 consente la formazione di trust con beneficiari, fissi o discrezionali, oltre che la formazione di trust a scopi benefici. Ai sensi della legge maltese non sono consentiti trust con altre finalità. Un trust può essere istituito per operare inter vivos, ovvero finché i fondatori sono in vita o, in alternativa, causa mortis, nel caso in cui uno dei fondatori deceda. In questo modo, il trust fornisce uno strumento efficacemente flessibile per la pianificazione della successione. Negli anni ha offerto soluzioni a una vasta gamma di situazioni in cui il tradizionale diritto civile era carente di soluzioni adeguate e necessarie per soddisfare situazioni particolari. La redazione e preparazione del trust sono realizzate su misura per soddisfare le necessità particolari del caso in questione. In qualsiasi scenario, il trust offre comunque i benefici intrinseci all’istituto stesso del trust elencati più in specifico a seguire:

  • La compensazione dei beni costituiti nel trust.

  • Le responsabilità fiduciarie dell’amministratore fiduciario.

  • L’acquisizione di diritti patrimoniali applicabili dai beneficiari.

I trust maltesi possono essere di natura privata o commerciale e, in entrambi i casi, coinvolgono una persona (il “trustee” o “amministratore fiduciario”) che detiene la proprietà per gli interessi altrui. Il punto fondamentale del trust è la proprietà fiduciaria assegnata al trustee. Può essere nominato un Protettore dal fondatore per esercitare il controllo e il fondatore può comunicare attraverso “lettere d’auspici” con il trustee per mantenere un canale di comunicazione tra tutte le parti interessate. Il codice maltese fornisce una regolamentazione dettagliata dell’istituto del trust così come definisce sotto l’aspetto legislativo gli obblighi fiduciari che definiscono le relazioni nel contesto del trust.

I trust privati si occupano degli interessi di soggetti privati, inter vivos o causa mortis. Sono fondati in contesti familiari e sono creati su misura per adattarsi a specifiche configurazioni. Nella pianificazione della successione, il trust è in grado di essere modellato a seconda delle particolari situazioni, con soluzioni dinamiche possibili nella misura in cui si combinano disposizioni inter vivos e causa mortis, consentendo al fondatore di organizzare l’intera pianificazione della sua successione. Al fine della costituzione di trust privati, i trustee possono essere membri della famiglia del fondatore o in alternativa, trustee professionali, con regolare licenza dell’amministrazione dei servizi finanziari di Malta.

D’altra parte, i trust commerciali spaziano dai trust di garanzia, che possono operare congiuntamente all’elaborata legge privata sulle garanzie esistente a Malta, ai trust utilizzati nella costituzione di schemi di investimento collettivi sino ai trust usati nel contesto dell’offerta di titoli di garanzia. Nel caso di trust commerciali si consente un più ampio grado di flessibilità del trust dal momento che i termini dello stesso sono determinati dall’atto del trust ad hoc che riflette l’accordo contrattuale tra le parti, mentre al contempo sottolinea la garanzia e la certezza richieste nel contesto commerciale. La regolazione dei trust commerciali è specializzata e conosce i bisogni del mondo commerciale; essa ha contribuito alla proliferazione dei trust in questo settore. I trustee professionali sono utili nelle lavorazioni di trust commerciali in quanto coniugano i benefici del trust con l’espediente commerciale per il vantaggio finale delle parti all’interno delle transazioni.

Fondazioni a Malta

Nel sistema legislativo maltese le fondazioni esistono da tempo immemore, in quanto tipiche del sistema basato sulla legge civile. Nel 2007 è stato aggiunto un Secondo Allegato al Codice di Procedura Civile maltese nel momento in cui si è elaborata la legge relativa alle fondazioni. Una fondazione è definita come un’organizzazione consistente in un patrimonio costituito dal fondatore ed i cui beni sono destinati a soddisfare un fine che può essere a beneficio di una persona designata o di una classe di persone (le cosiddette “fondazioni private”) oppure per la soddisfazione di uno scopo specifico (beneficienza, filantropia o altri fini sociali o no-profit – le cosiddette “fondazioni con finalità”).

Come regola generale, una fondazione non può essere costituita per soddisfare scopi commerciali, sebbene la legge maltese consenta le seguenti eccezioni:

  • una fondazione può essere il proprietario passivo della proprietà commerciale o un azionista in un’impresa a scopo di lucro, un franchising, un marchio di fabbrica o un bene fonte di guadagno, come anche una barca;

  • la fondazione può operare come veicolo di investimento collettivo ed emettere unità per gli investitori relativamente alle holding passive di un comune insieme di beni;

  • la fondazione può essere usata come veicolo per la cartolarizzazione. Le leggi maltesi richiedono ad una fondazione di essere costituita in forma scritta, con atto pubblico nel caso di fondazioni inter vivos o, qualora si intenda operare causa mortis, attraverso un testamento pubblicato secondo le disposizioni delle leggi maltesi.

Dopo la registrazione di una fondazione nel Registro delle persone giuridiche, essa è investita di personalità giuridica separata e trae vantaggio anche dal concetto di responsabilità limitata che spesso è associato alla legislazione aziendale. Il fondatore che costituisce la fondazione, deve nominare uno o più amministratori con l’incarico di gestire e salvaguardare il patrimonio. Dovrebbe anche essere nominato un consiglio di supervisione che supervisioni le azioni degli amministratori.

La decisione di costituire un trust o una fondazione deve essere sempre basata sull’apprezzamento profondo delle caratteristiche dell’istituto prescelto, in base al caso in questione. Nell’offrire titoli a garanzia, situazione tipica delle giurisdizioni che si basano sul common law, e nelle offrire fondazioni, tipiche delle giurisdizioni che si basano sul diritto civile, il sistema legale maltese è orgoglioso di poter offrire una vastissima gamma di opzioni agli investitori.

Family office & governance

La ristrutturazione del patrimonio familiare è diventata una delle aree di specializzazione dei professionisti del settore dei servizi finanziari e Malta, con la sua crescente reputazione quale centro di servizi finanziari interdisciplinari, si sta confermando una giurisdizione affascinante in ambito di family governance. I professionisti dei servizi finanziari a Malta si occupano dei clienti e delle loro future generazioni grazie al ricco numero di istituti legali disponibili nel diritto nazionale e con l’adozione di soluzioni apposite nelle relative giurisdizioni. Temi quali la strutturazione dei beni, il trasferimento dei beni familiari, la pianificazione della successione e la protezione della ricchezza sono considerati in una prospettiva globale per poter ideare una struttura di governance efficace. Questo è il risultato ottenuto con l’adozione di soluzioni su misura, società holding, trust o fondazioni, fondi di investimento, servizi di sede legale, direzione societaria e di un’ampia scelta tra le altre opzioni disponibili nel robusto regime legale maltese.

Further information may be obtained from one of our leading experts by contacting us below:

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

 Yes, I would like to receive EMD's newsletter with information regarding legal developments and new services.

To help us fight spam, please enter the verification code below:
captcha