Patents

Brevetti

Ai sensi del Patents and Designs Act, 2000, un’invenzione sarà brevettabile a condizione che sia originale, che preveda una fase inventiva e abbia applicazioni industriali.

La legge fornisce esempi di cosa non rientri nel concetto di invenzione e fornisce la casistica di dove un brevetto non sarà concesso.

Rivendicazioni di prioritàLa domanda può contenere una dichiarazione di rivendicazione di priorità ai sensi della Convenzione di Parigi per la Protezione della proprietà industriale, di una o più precedenti domande a livello nazionale, regionale o internazionale depositate dal richiedente o dal suo legale predecessore in o per uno degli Stati facenti parte della Convenzione o della World Trade Organisation, o per uno Stato con il quale Malta abbia stipulato un’intesa internazionale per la mutua protezione delle invenzioni.

Documentazione richiesta

  • due copie della descrizione, rivendicazione/i, disegno/i e abstract (ove necessario, tali documenti devono essere accompagnati dalla traduzione inglese legalizzata da un traduttore ufficiale).
  • due copie della domanda depositata all’estero debitamente certificata dall’Ufficio brevetti del paese straniero, laddove sussista rivendicazione di priorità.
  • il nostro mandato standard, controfirmato e debitamente autenticato da un notaio, o legalizzato tramite Apostilla sul verso ai sensi della Convenzione dell’Aia, o legalizzato ai termini di legge da una Rappresentanza diplomatica o consolare di Malta.

Scadenza di un brevettoLa durata di un brevetto sarà di 20 anni dalla data di deposito della domanda.

Cessione di brevettiLa cessione di un brevetto o di una domanda di brevetto deve essere fatta a mezzo di contratto scritto firmato da tutte le parti in causa.

Documentazione richiesta

  • una lettera d’incarico controfirmata e debitamente autenticata da un notaio, o legalizzata tramite Apostilla sul verso ai sensi della Convenzione dell’Aia, o legalizzata ai termini di legge da una Rappresentanza diplomatica o consolare di Malta.
  • un’autorizzazione scritta debitamente convalidata in nostro favore sia dal cedente che dal cessionario, controfirmata e debitamente autenticata da un notaio, o legalizzata tramite Apostilla sul verso ai sensi della Convenzione dell’Aia, o legalizzata ai termini di legge da una Rappresentanza diplomatica o consolare di Malta.
  • i particolari del brevetto.

Contratti di licenzaIn un contratto di licenza, che deve essere stilato per iscritto, una delle parti concede all’altra di eseguire determinate azioni prescritte dalla legge riguardo un’invenzione rivendicata in un brevetto o in una domanda di brevetto.

Una domanda di brevetto o un brevetto possono essere dati in licenza nella loro totalità o in parte, in tutta Malta o solo in una parte del Paese. Inoltre, questo tipo di licenze possono essere esclusive o non esclusive.

I servizi offerti dal nostro studio in questo settore comprendono:

  • Registrazione, amministrazione e gestione di contenziosi relativi a marchi, brevetti, progetti e altri diritti di proprietà intellettuale.
  • Registrazione e amministrazione di marchi e disegni comunitari europei nonché assistenza nella protezione dei diritti di proprietà intellettuale a livello internazionale, sia in Europa che altrove.
  • Consulenza e assistenza, nonché gestione di controversie relative al copyright.
  • Consulenza e assistenza in relazione alla cessione dei diritti di proprietà intellettuale.

Further information may be obtained from one of our leading experts by contacting us below:

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

 Yes, I would like to receive EMD's newsletter with information regarding legal developments and new services.

To help us fight spam, please enter the verification code below:
captcha